Logo BNB

    In primo piano

La biblioteca del conte Carlo Pertusati

Il Conte Pertusati, Milano 1674-1755, uomo di vasta cultura ed esponente dell'aristocrazia colta lombarda aveva raccolto una delle più ricche biblioteche private, comprendente 24.000 volumi, in cui erano rappresentate diverse discipline:

In seguito alla morte del conte la biblioteca 18.000 volumi furono acquistati dalla Congregazione di Stato di Milano.
Donata a Ferdinando, figlio dell'imperatrice Maria Teresa d'Asburgo, venne destinata dall'imperatrice alla città di Milano per uso pubblico.