Logo BNB

    In primo piano

Incunaboli

La Braidense possiede 2368 incunaboli, dei quali circa 350 stampati a Milano.

Come i manoscritti, alcuni appartenevano ai fondi costitutivi, cioè alle biblioteche del conte Carlo Pertusati e della Compagnia di Gesù, altri entrarono in seguito alla soppressione, "per il pubblico bene" delle Congregazioni religiose, attuate da Giuseppe II e poi da Napoleone.

Cataloghi di incunaboli della Braidense