Logo BNB

Le finzioni del potere. L’arco trionfale di Albrecht Dürer per Massimiliano I d’Asburgo tra Milano e l’Impero.

[21.04.2019]

Inaugurazione: 7 maggio 2019, ore 17.00
Durata: 8 maggio - 29 giugno 2019
Orari dal lunedì al sabato: ore 9.00 – 13.30, domenica chiusa
Ingresso libero.




Dal prossimo 7 maggio saranno esposte nella Sala Maria Teresa della Biblioteca Nazionale Braidense, dopo il loro restauro, a quasi un secolo dall’unica precedente esposizione, le 24 grandi incisioni che compongono l'esemplare della Braidense della “Porta dell’onore”, l’imponente (circa 3 metri x 3 metri) arco trionfale effimero commissionato, per l'esecuzione, dall'Imperatore Massimiliano I a Albrecht Dürer, Jörg Kölderer, Albrecht Altdorfer, ideato dall'umanista tedesco Willibald Pirckheimer, per celebrare i fasti della casata d’Asburgo, le qualità personali esemplari dell'imperatore, le sue vittorie militari.
Un'opera che con le parole di Panofsky, nei suoi studi su Dürer, «Chiede di essere letta come un libro, decodificata come un crittogramma, ma anche ammirata come una collezione di gioielli bizzarri e scintillanti» (Albrecht Durer by Erwin Panofsky, Oxford Univ. Press, 1948).
La mostra, realizzata in occasione delle manifestazioni celebrative del cinquecentenario della morte di Massimiliano I e di Leonardo, oltre a permettere l'esame ravvicinato delle tavole che compongono la “Porta dell'onore”, esporrà numerose incisioni di maestri tedeschi che consentiranno di ricostruire le vicende iconografiche dell'Arco trionfale, e xilografie da volumi illustrati pubblicati in Italia tra Quattrocento e Cinquecento, a documentazione delle relazioni artistiche e culturali intrecciate tra la corte imperiale di Massimiliano e quella di Ludovico il Moro in età leonardesca, dopo il matrimonio dell'Imperatore con Bianca Maria Sforza, e negli anni successivi al trasferimento alla corte imperiale di esuli lombardi dopo la disfatta di Ludovico il Moro.
La Mostra è stata curata da Alessia Alberti, Roberta Carpani e Roberta Ferro docenti dell'Università Cattolica del S. Cuore di Milano.

Il Laboratorio di metodologie informatiche per la storia dell’arte dell'Università di Pisa, diretto dalla Prof.sa Sonia Maffei, ha contribuito con la realizzazione di un video e di un sito web dedicati all'Arco.


  • Comunicato stampa [pdf]