Logo BNB

Bartolomeo Scappi e il suo ricettario: un “celebrity chef” e la gastronomia del Rinascimento

[27.09.2017]

Biblioteca Braidense - Sala Maria Teresa
via Brera 28, Milano

Il sabato del bibliofilo.
Incontri coi libri preziosi della Biblioteca Braidense


III ciclo – autunno 2017

Il Centro di ricerca Europeo libro, editoria, biblioteca (CRELEB) dell´Università Cattolica di Milano e la Biblioteca Nazionale Braidense riprendono il ciclo di incontri dedicati alla storia del libro e della cultura.

Sabato 21 ottobre, ore 10.00
Stefano Cassini

Bartolomeo Scappi e il suo ricettario:
un “celebrity chef” e la gastronomia del Rinascimento


Stampata per la prima volta nel 1570 da Michele Tramezzino a Venezia, l´opera di Bartolomeo Scappi, cuoco privato di papa Pio V, si presenta come un'enciclopedia in sei libri della gastronomia rinascimentale, ricca di ricette, indicazioni, menu e preziose illustrazioni.
Se l´orgoglio professionale dell´autore è ben visibile nei paratesti, la sua fortuna è testimoniata dalla decina di edizioni comparse tra 1570 e 1643, nonché dalle prove della diffusione dell´opera all´estero.
Grazie anche all´ausilio degli esemplari custoditi in Braidense, si proverà a saggiare la tradizione dell´opera e l´importanza di Bartolomeo Scappi, fiero didatta e testimone della propria arte.

Ingresso libero