Logo BNB

Miscellanea di Stefano Pizzi

[10.02.2017]

Miscellanea di Stefano Pizzi



testo di Vittoria Coen
progetto grafico di Federico Maggioni
Prearo Editore

Il volume sarà esposto nell’atrio della Biblioteca Braidense dal 20 aprile al 11 maggio 2017.


Ingresso libero durante l’orario di apertura dal lunedì al venerdì 8.30 – 18.00 sabato 9 – 13.30.

…il libro è già stato presentato alla stampa e ai collezionisti a Milano (Dream Factory Club) e Verona (Piccolo Teatro di Giulietta) ormai tre anni fa, ma non al pubblico.
Il sottoscritto poi è particolarmente affezionato a questo Palazzo, all'interno del quale ha trascorso la più parte della sua vita, dapprima come studente liceale, poi accademico ed infine da docente (cinquant'anni nel 2018) pertanto si è messo in testa di lasciare una traccia non solo al piano terreno ma anche al primo, dove veniva a studiare da giovane, donando una copia del volume alla collezione della Braidense che ringrazia per l''attenzione e l'accoglienza…
Stefano Pizzi


L’autore per l’occasione ha creato venticinque opere originali realizzate a tecnica mista su carta pregiata ispirandosi ad una serie di aforismi, citazioni, pensieri e poesie di vari autori accomunati “non senza azzardo”, come egli dichiara nel testo introduttivo, dal secolo di nascita, l’Ottocento. Come un gentiluomo d’antan, Pizzi, ci conduce in un grand tour di meraviglie immaginifiche, delle quali si fa referente e garante, precluse oramai ai nostri occhi in quanto non più esistenti.
In Miscellanea le immagini s’incastrano alle parole, con ritmo incalzante e profondo, facendo rivivere profumi e sensazioni lontane. Le tessiture impreziosite da glitter e motivi arabeggianti narrano di viaggi sorprendenti e di mondi lontani, fino a toccare il presente e a regalarci visioni di un prossimo futuro.
Paesaggi incontaminati così come apparivano ai giovani che intraprendevano il grand-tour, soldati a cavallo, curiosi e gentili volti esotici, uomini blu, cortesi geishe tatuate, isole tropicali, eleganti ufficiali ed enigmatici sguardi dal sapore d’oriente trovano dimora in questa onirica e unica pubblicazione impreziosita dalla progettualità del packaging e da uno scritto poetico di accompagnamento di Vittoria Coen.

Stefano Pizzi è nato a Pavia nel 1955, ha studiato al Liceo Artistico e all’Accademia di Belle Arti di Brera di cui oggi è Titolare di Cattedra di Pittura. Dal 1974 svolge attività espositiva allestendo personali e partecipando alle più significative rassegne in Italia e all’estero. Precoce animatore di istanze culturali contribuisce su posizioni anomale, critiche e fuori dal coro al dibattito sulle arti visive contemporanee. Ben note, anche al grande pubblico, le sue spettacolari installazioni urbane degli anni Ottanta e Novanta così come la sua ricerca nell’ambito della ceramica e della xilografia. Sue opere sono presenti in numerose collezioni pubbliche e private. Vive e lavora a Milano.

Scheda tecnica

Miscellanea è un libro d’artista realizzato con un particolare procedimento litografico a colori, composto da 75 pagine stampate a 6 colori e 10 in bianco e nero. L’edizione è composta da 25 sestine che riproducono fedelmente i disegni originali realizzati da Stefano Pizzi appositamente per questo volume.
Le tavole sono state stampate in digitale ad 8 colori su carta acquerello da 250 gr. della cartiera Fedrigoni. Su ciascuna tavola sono stati applicati a mano dei brillantini colorati in modo da riprodurre fedelmente i disegni originali del Maestro. Tutte le tavole sono state applicate a mano su cartoncino Bindacot monolucido da 350 gr., confezionate a fogli mobili, cordonati e fustellati con varie forme geometriche. Tutte le tavole in formato 21 x 21 cm che illustrano questo volume sono state numerate e firmate dall’artista. Il volume è raccolto in una scatola cofanetto in tela seta con impressione a caldo. Ogni esemplare contiene un disegno originale di 33 x 33 cm realizzato con tecnica mista a pastelli colorati e collage, firmato in originale dall’artista. Tutte le copie sono corredate da certificato di garanzia numerato e firmato dall’artista e dall’editore, con numerazione progressiva e timbro a secco.

Tiratura: 100 copie
Formato chiuso: cm 35 x 35

Aforismi, citazioni, frasi, pensieri e poesie di:

Baudelaire, Bergson, Conan Doyle, Conrad, D’Annunzio, Dickinson, Faulkner, Garibaldi, Hemingway, Hesse, Joyce, Kipling, Lawrence. Leopardi, London, Mann, Musil, Nietzsche, Poe, Proust, Roth, Saba, Salgari, Sand, Twain, Ungaretti, Wilde, Zola.