Logo BNB

Giornata nazionale per lo studio multidisciplinare dei manoscritti miniati

[04.05.2013]

Il 21 giugno 2013 si svolgerÓ, in Sala Maria Teresa, la 6░ giornata nazionale per lo studio multidisciplinare dei manoscritti miniati, avente il seguente tema: "In codicibus cooperiendis doctos artifices. Materiali e tecniche della legatura". L'evento Ŕ organizzato da Biblioteca Nazionale Braidense, UniversitÓ di Modena e Reggio Emilia, UniversitÓ del Piemonte Orientale e UniversitÓ di Salerno. Nel corso della giornata si confronteranno esperti di legature con scienziati competenti nel campo della diagnostica.
Il seminario si articola nell'arco di una giornata.

Il programma prevede i seguenti relatori:
Giusi Zanichelli (UniversitÓ degli Studi di Salerno):
Visualizzare il codice: il ruolo della legatura nel sistema delle immagini
FrÚdÚric Tixier (Ecole du Louvre, Paris):
Les plaques de reliure en Opus Lemovicense: typologies, usages et collections
Franca Alloatti (Biblioteca Nazionale Braidense di Milano):
Carte decorate nella legatura
Andrea De Pasquale (Biblioteca Nazionale Braidense di Milano, Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino):
Le legature editoriali
Timoty Leonardi (Biblioteca Capitolare di Vercelli):
Legami tra cartolai e istituzioni locali: riuso di manoscritti smembrati a Vercelli
Saverio Lomartire (UniversitÓ degli Studi del Piemonte Orientale):
Legature preziose nel Museo del Tesoro del Duomo di Vercelli
Chiara Maggioni (UniversitÓ Cattolica del Sacro Cuore):
La Pace di Chiavenna
Paola Venturelli (Museo Gonzaga di Mantova):
L'evangeliario di Ariberto di Intimiano
Federico Macchi (bibliofilo):
Biblioteca Palatina di Parma - Il censimento delle legature storiche - Sorprese e curiositÓ
Angelo Agostino (UniversitÓ degli Studi di Torino):
Metalli nobili sulle legature di Chiavenna, Milano e Vercelli
Gaia Fenoglio (UniversitÓ degli Studi di Torino):
Smalti e vetri sulle legature di Chiavenna, Milano e Vercelli
Maurizio Aceto (UniversitÓ degli Studi del Piemonte Orientale):
Gli adesivi delle legature di Chiavenna e Vercelli
Pietro Baraldi (UniversitÓ degli Studi di Modena e Reggio Emilia:
Le placche in avorio dei codici antichi: colori e dorature

Tutti coloro che fossero interessati a partecipare troveranno le informazioni necessarie e il programma completo sulla locandina allegata. Da oggi Ŕ possibile l'iscrizione online al sito http://www.arc.unito.it.
La partecipazione Ŕ gratuita nel limite dei posti disponibili.
╚ prevista la pubblicazione online degli atti con accesso libero.

A richiesta, gli studenti e i dottorandi di ricerca delle FacoltÓ di Lettere o Beni Culturali potranno ricevere un attestato di frequenza alla giornata da presentare alle loro UniversitÓ per il rilascio di crediti formativi.
Gli interessati possono contattare l'organizzazione all'indirizzo e-mail maurizio.aceto@mfn.unipmn.it

Locandina del programma [pdf]